Verso il futuro

Ultima modifica 07/11/2022 Tempo di lettura 2 minuti     Stampa

Sessanta milioni di euro per avviare la rivoluzione tecnologica e digitale oltre che l'aggiornamento delle infrastrutture ospedaliere dell'AO San Giovanni Addolorata. Un piano aziendale di ripresa e resilienza (Parr) che sarà finanziato con 33 milioni di euro derivanti dal Pnrr e per 27 milioni di euro da altri finanziamenti (regionali art. 20 e DL34). 
Le aree di intervento riguarderanno la valorizzazione di 12 percorsi funzionali: emergenza-urgenza; oncologia-ematologia; oculistica; rete neuro-trauma; cardiologia; materno-infantile; attività ambulatoriale; COT; diagnostica per immagini; umanizzazione e ammodernamento dei reparti; sicurezza; digitalizzazione ed efficienza energetica. 

Gli investimenti messi in atto per l'AO San Giovanni Addolorata si inseriscono in un complessivo piano riorganizzativo della sanità laziale che vede impegnati 700 milioni di euro fino al 2026.





Innovazione tecnologica e strumentale



Data creazione 20/09/2022