La nostra storia

La nostra storia
19/02/2016

La nostra storia

L'Azienda è caratterizzata dalla natura storica dei suoi edifici, che connotano architettonicamente ed artisticamente il Complesso Ospedaliero San Giovanni - Addolorata. Si tratta di un palinsesto monumentale, che racconta il cammino attraverso l'etica del godimento estetico sino al traguardo del godimento etico, un lungo percorso che dall'accoglienza, passa per l'ospitalit� , e giunge sino alla cura.

Il tessuto edilizio di tutti e quattro i Presidi Ospedalieri, nelle sue forme, racchiude un lungo sviluppo, di tipo archeologico, storico - artistico ed architettonico, che dall'epoca repubblicana arriva sino al tardo Barocco, per proseguire con gli interventi settecenteschi, sino dei primi del novecento e da ultimo, ma mai per ultimo, alla riqualificazione di alcuni importanti Corpi di Fabbrica, per l'accoglienza dei pellegrini, durante il Giubileo del 2000.

Dalle origini al XI secolo d.C.

Il Complesso ospedaliero di San Giovanni sul Celio, compreso tra Piazza San Giovanni in Laterano e le vie di Santo Stefano Rotondo, della Navicella e dell'Amba Aradam, insiste su un'area di particolare rilievo archeologico, un vero palinsesto, nel quale sono rappresentate le diverse fasi d vita della Roma repubblicana, imperiale, sino all'alto Medioevo.
Il nome primitivo dell'antico colle romano era quello di Mons Querquetulanus dai boschi di querce che lo ricoprivano nei tempi remoti, mentre, secondo la tradizione, quello di Caelius deriverebbe, dai due fratelli etruschi nativi di Vulci, Caile (Caelius) e Avile (Aulus) Vipinas (Vibenna), che avrebbero aiutato il re Servio Tullio ad impadronirsi prima del colle e poi di tutta Roma.

Continua...

Collezioni la storia e il progetto museale

Il Complesso ospedaliero S. Giovanni-Addolorata sul Celio, compreso tra Piazza San Giovanni in Laterano e le Vie S. Stefano Rotondo, della Navicella e Amba Aradam, insiste su un'area di eccezionale interesse archeologico e storico artistico, uno dei luoghi urbani di Roma in cui più chiaramente si avverte la caratteristica precipua della sua identit� di "citt� eterna". Si tratta di un vero e proprio palinsesto vivente di stratificazioni storiche e culturali, che documenta una significativa continuit� di interventi edilizi, dove sono rappresentate le fasi di vita della Roma repubblicana e imperiale, almeno fino all'alto Medioevo, poi quella Rinascimentale e Barocca. Nell'et� moderna, vanno ricordati gli interventi "Umbertini" del 1902/1907 su tutti i quattro i nosocomi, che oggi costituiscono il complesso ospedaliero.

Continua...

Torna alla categoria Nessuna

Copyrights ©2015: Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata - Roma